26 Luglio Lug 2016 1520 3 years ago

Incontro con il Sindaco di Rho Pietro Romano in Cascina Triulza

Per Romano "Cascina Triulza è una risorsa per lo sviluppo dell’area Expo e del territorio"

QR Code

Pietro Romano, Sindaco di Rho e Presidente del Patto per il Nord Ovest, ha visitato oggi Cascina Triulza, l’unico padiglione rimasto aperto e operativo dopo la chiusura di Expo, per incontrare il Presidente di Fondazione Triulza, Sergio Silvotti, e conoscere le attività e i progetti strategici per Cascina, su cui sta lavorando la Fondazione e la sua rete di 67 organizzazioni del terzo settore e dell’economia civile.

Come ha spiegato Sergio Silvotti, questo incontro con Pietro Romano -Sindaco di Rho e Presidente del Patto per il Nord Ovest- sta all’interno del percorso e della vocazione di Fondazione Triulza: “Abbiamo organizzato il padiglione della società civile di Expo e le tante iniziative con le quali abbiamo mantenuto viva e abitata Cascina Triulza dopo la conclusione dell’esposizione universale perché fosse un luogo di incontro. Qui persone, organizzazioni della società civile, imprese e Istituzioni di tanti paesi e culture, impegnate nei settori più vari, con finalità e compiti diversi hanno potuto conoscersi, vedere il vantaggio del confronto e della collaborazione. Sono persone, organizzazioni, imprese e Istituzioni che abitano un territorio e appartengono a una comunità e Cascina Triulza ha avuto e continua ad avere un respiro internazionale perché è stata ed è un luogo di incontro aperto a tutti. Per questo non potevamo non avere un rapporto speciale con le comunità dei territori che ci sono accanto. Con il programma di “E…STATE IN CASCINA” in occasione della riapertura del sito con il parco Experience, abbiamo potuto offrire l’occasione a donne, uomini, bambini, giovani di tornare a vivere e riappropriarsi degli spazi e dei temi di Expo: la sostenibilità ambientale, la sana alimentazione, la multiculturalità, l’inclusione sociale… Ma la nostra ambizione rimane quella iniziale, con la quale abbiamo organizzato il padiglione della società civile di Expo e per cui continuiamo a lavorare. Fare di Cascina Triulza un laboratorio per l’innovazione sociale dove il protagonismo civile diventa energia per un modello di sviluppo sostenibile, per affrontare concretamente le sfide che il tempo ci propone. Il terzo settore e l’economia civile si sviluppano se e solo se coinvolgono i cittadini, vivono nel territorio e sono utili alle comunità. Per questo era scontato, prima ancora che necessario incontrare il Sindaco del Comune che abbiamo come vicino di casa a Cascina Triulza. I progetti che i diversi attori istituzionali stanno organizzando per il futuro dell’area ci troveranno sempre attenti e interessati a collaborare. Anche a loro offriremo il nostro contributo proseguendo nel progetto che abbiamo realizzato, e con successo, fin qui: accreditare il protagonismo sociale come energia che dà senso all’innovazione, favorire collaborazioni tra non profit, imprese e istituzioni ma soprattutto investire nella partecipazione attiva dei cittadini, dei territori e delle comunità per il loro futuro e per quello dell’area”.

In occasione della apertura estiva del Parco Experience, Cascina Triulza si è rivelata una delle aree di riferimento per le famiglie e per i cittadini del nostro territorio, che possono accedere direttamente dall’ingresso Belgioioso e partecipare tutti i fine settimana, fino alla fine di settembre, ai laboratori gratuiti per bambini, agli spettacoli e concerti, o semplicemente godersi l’area relax e gli spazi di questa struttura che è parte del patrimonio storico rurale lombardo” - spiega Pietro Romano – Riteniamo inoltre molto importante per lo sviluppo futuro dell’area Expo e anche dei nostri Comuni il progetto strategico, su cui sta lavorando Fondazione Triulza per trasformare Cascina Triulza in un centro per l’innovazione sociale con attività e servizi per uno sviluppo sociale ed economico sostenibile e come il luogo per avviare una progettazione condivisa e partecipata sul futuro dell’ex area Expo. Il coinvolgimento dei territori che circondano l’area è fondamentale per trasformare questo luogo in un nuovo modello di città con vocazione internazionale sostenibile, ma accogliente e con una forte identità”

Il Sindaco di Rho Pietro Romano ha partecipato all’incontro con il presidente di Fondazione Triulza accompagnato dall’Assessore a Scuola e istruzione, Cultura ed eventi, Politiche giovanili e Comunicazione, Valentina Giro.

All'incontro hanno partecipato alcuni corrispondenti dei quotidiani e giornalisti delle principali testate locali.