4 Settembre Set 2016 1809 3 years ago

Gli aiuti alle comunità colpite dall'ultimo sisma dalla rete di Fondazione Triulza

Avviate raccolte fondi e attività specifiche

QR Code

In questa pagina riportiamo le iniziative avviate dalla rete di organizzazioni di Fondazione Triulza per aiutare le comunità colpite dall’ultimo sisma nel centro d’Italia. Aggiorneremo questa pagina con tutte le segnalazioni che ci perverranno nei prossimi giorni.

ACLI - Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani

  • Raccolta fondi. Donazioni al conto corrente IBAN: IT91 F033 5901 6001 0000 0145 552 di Banca Prossima intestato a Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani - Acli, causale "Emergenza terremoto centro Italia”. Link di approfondimento.

ACTION AID

  • Raccolta fondi. Presenti nelle aree colpite dal terremoto per sostenere i bisogni delle popolazioni, grazie alla collaborazione con le associazioni locali attive e le istituzioni, seguirà da vicino gli interventi di soccorso e ricostruzione. Per donare: bonifico bancario a favore di ACTION AID International Italia Onlus, al conto corrente di Banca Etica, IBAN - IT13Y0501801600000000105948. Causale: Emergenza Terremoto Italia. Per maggiori informazioni: www.actionaid.it

ANPAS Lombardia

  • Contingente della Protezione Civile di ANPAS Lombardia operativo nelle zone terremotate insieme ad altri Comitati Regionali ANPAS già presenti e in collaborazione con la Colonna Mobile Nazionale. Per maggiori informazioni: http://www.anpaslombardia.org/

ARCI NAZIONALE

  • Raccolta fondi. In raccordo con le Arci territoriali l'Associazione nazionale sta coordinando diversi interventi di aiuto alle popolazioni coinvolte. Per donare: bonifico bancario a favore di Arci, sul conto corrente di Banca Etica, IBAN: IT 36 A 0501803200 000000000041. Causale: “Terremoto Centro Italia”. Maggiori informazioni: www.arci.it

AUSER

  • Volontari e raccolta fondi. L’associazione Auser, che in quei territori è fortemente radicata, si è da subito attivata dando il via ad una raccolta fondi nazionale e contattando la Protezione Civile di varie province per mettere a disposizione i propri volontari, sedi e automezzi da impiegare nei modi e nei tempi indicati dal coordinamento dei soccorsi. Per donare: bonifico bancario al conto corrente di Banca Etica, IBAN: IT 89 L 05018 03200 000000105900, indicando nella causale: “Raccolta fondi terremoto 2016 Centro Italia”. Maggiori informazioni: www.auser.it

AVIS NAZIONALE

  • Raccolta fondi. Attivo il conto corrente solidale AVIS straordinario per le popolazioni e le sedi colpite dal sisma nel centro d’Italia. Donazioni tramite bonifico bancario sul conto corrente di Banca Prossima – filiale di Milano - intestato ad Associazione Volontari Italiani del Sangue – AVIS Nazionale, IBAN: IT21V0335901600100000065611, BIC: BCITITMX . Causale: Terremoto Centro Italia. Link di approfondimento.

BANCA ETICA

  • Sospensione rate mutui. Banca Etica offre alle persone e organizzazioni del territorio colpito dal sisma, che abbiano acceso mutui per immobili residenziali, commerciali ed industriali presso la propria rete di filiali e di banchieri ambulanti, la possibilità di sospendere il pagamento delle rate. Link di approfondimento.

CONFCOOPERATIVE

  • Raccolta fondi. Donazioni economiche al conto corrente bancario dedicato presso BCC di Roma Agenzia 21 numero IT 62 T 08327 03221 000000004711 intestato a Confederazione Cooperative Italiane. Causale: “Raccolta fondi destinata alle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia”. Link di approfondimento.
  • Aiuti materiali. E’ possibile fare riferimento alla Cooperativa VELINA (provincia di Rieti) presso cui è stato aperto un centro di raccolta di beni di prima necessità, la stessa cooperativa si coordinerà con la Protezione Civile ed i Sindaci per smistare i prodotti in base alle esigenze, cercando di coprire anche le frazioni meno raggiunte dai soccorsi. Riferimenti Cooperativa Velina: Tel: 0746 578329 Email: info@coopvelina.com

LEGACCOP NAZIONALE

  • Raccolta fondi. Legacoop lancia una sottoscrizione nazionale fra tutte le cooperative aderenti e i loro soci. I contributi che saranno versati verranno finalizzati a progetti di aiuto alle popolazioni e alle strutture delle imprese cooperative che avessero subito danni come conseguenza del disastroso evento. Donazioni attraverso il conto corrente bancario di Unipol Banca intestato a Lega Nazionale Coop e Mutue, causale “sisma Italia centrale del 24/08/2016”. Codice IBAN: IT17 N031 2703 2000 0000 0011 000. Link di approfondimento.

OXFAM ITALIA

  • Raccolta fondi per centri di ascolto. Oxfam ha scelto di impegnarci in un progetto specifico che vuole garantire alle persone colpite dal disastro l’assistenza e il sostegno di cui hanno bisogno per tornare più velocemente possibile alla normalità. Insieme a GUS – Gruppo Umana Solidarietà “Guido Puletti”, Oxfam sta attivando in queste ore dei centri di ascolto sia fissi che mobili, con i quali raggiungere con psicologi e volontari le frazioni più isolate. Link per le donazioni. Tel verde 800.99.13.99

UISP NAZIONALE

  • Fondo per emergenze. Il Consiglio Nazionale Uisp, già da qualche anno, ha adottato un fondo per interventi relativi alle emergenze e calamità naturali con il quale si cerca di realizzare interventi a favore di società sportive bisognose di riprendere la propria attività ed altrettanti interventi, nel rapporto con le amministrazioni locali colpite, di risanamento e/o ricostruzione di impiantistica sportiva di base. Link per approfondimenti.