5 Febbraio Feb 2020 1851 3 months ago

“Hack&Go!”: presentato l’Hackathon di Bosch e Wind Tre dedicato a 5G, IoT e Smart Mobility

L’iniziativa è rivolta ai giovani innovatori alla ricerca di nuove soluzioni per le città sostenibili

QR Code

• Al via a ottobre 2020 presso la Social Innovation Academy in MIND

• Decine di studenti universitari impegnati nello sviluppo di idee “smart”

• Ai vincitori la possibilità di svolgere uno stage presso Wind Tre e Bosch Milano

Individuare soluzioni innovative per le città sostenibili. È questa la sfida da affrontare per i giovani studenti universitari appassionati di nuove tecnologie che parteciperanno a “Hack&Go!”, l’Hackathon di Bosch e Wind Tre, in collaborazione con Fondazione Triulza e con Concept Reply, dedicato ai temi del 5G, dell’loT e della Smart Mobility.

L’iniziativa, che si svolgerà a ottobre 2020, è stata presentata oggi dalle aziende promotrici durante la prima edizione di Social Innovation Campus, presso MIND – Milano Innovation District. L’Hackathon è rivolto agli studenti iscritti agli Atenei che fanno parte del Comitato Scientifico della Social Innovation Academy di Fondazione Triulza e alla Luiss.

I giovani talenti selezionati, divisi in piccoli team e coadiuvati da esperti di Bosch, Wind Tre, Concept Reply e Fondazione Triulza, avranno l’opportunità di sviluppare soluzioni, strategie e prodotti in grado di rispondere, in modo efficiente e sostenibile, alle sfide del futuro.

L’obiettivo è quello di individuare soluzioni per migliorare significativamente la qualità della vita nelle città, in termini di mobilità intelligente, maggiore comodità, più sicurezza e diversi altri servizi. I ragazzi saranno ispirati dal progetto di trasformazione e rigenerazione del sito MIND, paradigma delle città sostenibili del futuro. Una giuria di esperti valuterà le migliori idee e i team vincenti avranno la possibilità di svolgere stage presso Bosch e Wind Tre.

A breve sarà pubblicato il bando con tutte le specifiche per partecipare.

Gli studenti interessati possoni scrivere a marketing@fondazionetriulza.org