21 Giugno Giu 2020 1100 11 days ago

Save The Date: partecipa all’Hackathon su 5G, IoT e Smart Mobility rivolto ai GIOVANI innovatori. 6 mesi di stage in palio

Primo step il 27 luglio con il “Bootcamp Hack&Go!" promosso da Fondazione Triulza, Bosch e WINDTRE in collaborazione con Concept Reply

QR Code
  • L'hackathon si svolgerà il 14 e il 15 OTTOBRE 2020 in modalità online
  • I candidati parteciperanno ad un percorso di ORIENTAMENTO e di APPROFONDIMENTO sulle tecnologie per SMART CITY e SMART LIFE
  • Primo step del percorso: “Bootcamp Hack&Go!” lunedì 27 luglio (Ore 10.00 - 12.30) dove verranno illustrate le challenge e le attitudini richieste
  • I Premi: 6 MESI DI STAGE presso WINDTRE Rho e BOSCH Milano ai due Team con i migliori progetti
  • Partecipazione GRATUITA come singoli o come Team di massimo tre persone
  • LASCIA LA TUA MAIL ENTRO IL 24 LUGLIO per accedere al “BOOTCAMP” di preparazione e ricevere aggiornamenti sulle challenge e sull'apertura delle iscrizioni all'hackathona questo link: https://forms.gle/6hYkgoCMAxh8dChL7

INFORMAZIONI GENERALI

Il futuro riparte dai giovani innovatori e studenti delle università italiane, chiamati a ripensare la sicurezza, la mobilità e la vita nel futuro delle nostre comunità per dar vita a città “smart” accoglienti, sostenibili ed efficienti per tutti. Una sfida diventata ancora più grande e importante in contesti e momenti di emergenza sanitaria come l’attuale che ci impongono di ridisegnare non solo i luoghi e la fruizione dei servizi delle nostre città ma anche l’organizzazione dei nostri stili di vita.

È questa la sfida da affrontare per i giovani studenti universitari iscritti ai corsi di laurea triennali o magistrali, ma anche a Master e Dottorati di Ricerca post-universitari appassionati di nuove tecnologie che parteciperanno a “Hack&Go!”, l’hackathon dedicato ai temi del 5G, dell’loT e SMART Mobility promosso da Fondazione Triulza in partnership con Bosch e WINDTRE, in collaborazione con Concept Reply e con la sponsorizzazione di Planet Idea.

OBIETTIVI DELL’HACKATHON

  • Coinvolgere le nuove generazioni nei processi di definizione di servizi basati sul 5G, IoT e Smart Mobility per lo sviluppo di soluzioni di mobilità intelligente e di rigenerazione urbana con approcci nuovi e attenti all’impatto sociale e ambientale.
  • Contribuire dal basso alla creazione di città accoglienti, sostenibili ed efficienti per tutti;
  • Promuovere i valori della cooperazione in ambiti legati alle nuove tecnologie e alle professioni del futuro;
  • Stimolare la contaminazione e la co-progettazione tra mondi e settori diversi;
  • Orientare e scoprire il ruolo delle nuove tecnologie nei diversi ambiti di innovazione e di impatto sociale;
  • Creare alleanze virtuose tra cooperazione, imprese tecnologiche e organizzazioni del terzo settore.
  • ​“Hack&Go!” si configura come un PERCORSO di ORIENTAMENTO e di APPROFONDIMENTO su alcune tecnologie applicate alla creazione di Smart City e Smart Life dedicato ai giovani innovatori che prende il via il prossimo lunedì 27 Luglio, con l’organizzazione in streaming del “Bootcamp Hack&Go!”.
  • Partendo dalle challenge, le informazioni tecniche e strategiche e gli input forniti, i candidati (singolarmente o in team) dovranno quindi sviluppare e presentare tramite iscrizione entro il 6 settembre un’idea progettuale.
  • I candidati selezionati prenderanno parte, il 14 e 15 ottobre, a due giorni di stimolante competition tra team per l’elaborazione dei prototipi delle loro proposte progettuali.

Per partecipare al “BootCamp Hack&Go!” del 27 LUGLIO è necessario iscriversi entro venerdì 24 a questo link: https://forms.gle/6hYkgoCMAxh8dChL7

Il Bootcamp si svolgerà online, dalle ore 10.00 alle ore 12.30, e costituirà uno dei momenti più importanti e strategici del percorso Hack&Go!” in cui i promotori spiegheranno le challenge, le attitudini richieste e forniranno gli input e le informazioni tecniche necessarie per gli step successivi. Sarà inoltre l'occasione per conoscere i mentor di Hack&Go!” ed entrare in comunicazione con figure apicali e tecniche delle aziende coinvolte.

I candidati (singolarmente o in Team di massimo tre persone) avranno le informazioni necessarie per sviluppare le loro idee progettuali che dovranno presentare entro il 6 settembre per essere valutate. I promotori procederanno alla selezione delle candidature e all'eventuale completamento dei Team (di massimo tre componenti).

PROGRAMMA

I Team che parteciperanno alle due giornate dell’hackathon, il 14 e il 15 ottobre 2020, saranno coinvolti in un intenso PROGRAMMA di INCONTRI e di CONFRONTI ONLINE con mentor, esperti e rappresentanti di diverse aziende e organizzazioni.

Giorno 14 ottobre 2020:

  • Ore 09.00 - 09.30: registrazione e accoglienza dei Team partecipanti;
  • Ore 09.30 - 11.00: partecipazione all’evento di apertura sugli obiettivi dell’Hackathon e comunicazione delle informazioni sugli output intermedi e finali attesi;
  • Ore 11.00 - 19:00: si progetta! Da questo momento ogni Team dovrà organizzarsi, sfruttando il supporto dei Mentor e le varie opportunità fornite dai soggetti Promotori, Partner e Sponsor, tra cui alcuni possibili talk, al fine di completare la sfida nel miglior modo possibile;
  • Ore 19.00: termine ufficiale della prima giornata di progettazione. I Team possono in ogni caso andare avanti nelle attività senza la disponibilità dei Mentor.

Giorno 15 ottobre 2020:

  • Ore 09.00 - 09.30: accoglienza dei Team partecipanti;
  • Ore 09.30 – 12.30: ripresa delle attività di progettazione con i Mentor;
  • Ore 12.30 - 13.30: preparazione delle presentazioni dei Progetti elaborati dai Team e consegna alla Giuria;
  • Ore 15.00 - 17.00: presentazioni pubbliche dei Progetti. Ogni Team verrà invitato a presentare in massimo cinque minuti il proprio lavoro di fronte alla Giuria;
  • Ore 17.30: evento di premiazione.

COME PARTECIPARE

L'iscrizione al primo step del percorso Hack&Go! dovrà essere formalizzata entro il 24 luglio attraverso il form di registrazione accessibile a questo link: https://forms.gle/6hYkgoCMAxh8dChL7
E' possibile visionare l'Informativa sul trattamento dei dati a questo link.

Gli scritti potranno partecipare al “Bootcamp Hack&Go!” del 27 luglio e avere accesso a tutte le informazioni necessarie e input per procedere con gli step successivi. A breve sarà pubblicato in questa pagina il Regolamento Hack&Go! Con tutte le informazioni utili.

La partecipazione è completamente gratuita. I giovani candidati selezionati, divisi in Team di tre partecipanti e coadiuvati da esperti di Bosch, WINDTRE, Concept Reply, Fondazione Triulza e aziende sponsor, avranno l’opportunità di sviluppare, attraverso l’utilizzo di risorse tecniche, abilità e conoscenze, soluzioni, strategie e prodotti in grado di rispondere, in modo efficiente e sostenibile, alle sfide del futuro. Una giuria di esperti valuterà le proposte e selezionerà i due Team con le migliori idee progettuali nelle aree 5G, IoT e Smart Mobility.
I 6 componenti dei due Team con le migliori idee progettuali avranno la possibilità di svolgere 6 mesi di stage retribuiti per sviluppare il progetto con il supporto dei tutor presso WINDTRE (sede di Rho) e BOSCH (sede di Milano).

L’Hackathon “Hack&Go!” si inserisce nelle attività della Social Innovation Academy di Fondazione Triulza di MIND – Milano Innovation District, in particolar modo costituisce una delle tappe di avvicinamento all’edizione 2021 del Social Innovation Campus. Un evento rivolto alle nuove generazioni che sono chiamate ad elaborare nuove idee e proposte progettuali e a partecipare a percorsi di orientamento e di approfondimento esperienziali sui temi dell’innovazione tecnologica a dell’impatto sociale e ambientale.

Segreteria Organizzativa:

Fondazione Triulza in collaborazione con IG-Innovation G
Contatto: hackthon@fondazionetriulza.org, Tel. 02-39297777

I PROMOTORI

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 400.000 collaboratori (al 31 dicembre 2019) nel mondo, impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 77,7 miliardi di euro nel 2019. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, Industry 4.0 e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa che contengano intelligenza artificiale (IA) o che siano state sviluppate o prodotte grazie ad essa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete ingegneristica, di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 72.600 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 126 sedi in tutto il mondo, nonché circa 30.000 ingegneri software. L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.

WINDTRE, guidata da Jeffrey Hedberg, è ai vertici del mercato mobile in Italia e tra i principali operatori alternativi nel fisso. Fa parte del gruppo CK Hutchison Holdings Limited, azionista unico di WINDTRE. L’azienda è un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile e nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione grazie anche all’accordo con Open Fiber per la realizzazione della rete in banda ultralarga in Italia. Per quanto riguarda la telefonia mobile, WINDTRE ha realizzato importanti investimenti nel processo di consolidamento della propria rete, ritenuta ‘Top Quality’ secondo i test condotti dalla società internazionale di consulenza e di soluzioni ingegneristiche umlaut. Con circa 20.000 siti di trasmissione ‘5G ready’, la rete WINDTRE consentirà di implementare rapidamente lo standard di quinta generazione. Inoltre, garantisce un servizio voce di grande affidabilità ed è in grado di supportare i servizi ICT più innovativi, a vantaggio di famiglie e imprese. Il 6 marzo 2020, è nato il nuovo brand unico WINDTRE, che consolida il posizionamento valoriale dell’azienda, con al centro una tecnologia accogliente, ‘molto più vicina’ alla vita quotidiana delle persone. Il marchio unico WINDTRE ha, infatti, l’obiettivo di facilitare le relazioni umane e di supportare tutti i clienti nell’affrontare le sfide del presente. Al nuovo logo unico per il mercato consumer, si affianca WINDTRE Business, il marchio dedicato ad aziende e professionisti. Propone offerte innovative con un’ampia varietà di soluzioni integrate di telefonia fissa e mobile, servizi con connettività mobile ultra broadband e fibra, supportati da Data Center di ultima generazione e da partnership con leader di mercato e startup ICT. Il sito istituzionale windtregroup.it è il canale che racconta l’identità di WINDTRE e il suo impegno per la digitalizzazione del Paese.

Concept Reply è specializzata nella ricerca, sviluppo e validazione di soluzioni innovative negli ambiti dell'Internet of Things (IoT) e del cloud computing. Con l'obiettivo di offrire soluzioni end-to-end lungo l'intera catena del valore, Concept Reply affianca i propri clienti appartenenti a diversi settori, tra cui quello automobilistico, manifatturiero, delle smart infrastructure, dalla definizione della strategia IoT, fino all’implementazione, test e verifica di qualità delle soluzioni.

Fondazione Triulza è la rete delle principali organizzazioni italiane del Terzo Settore e dell’Economica Civile che dopo aver gestito il primo Padiglione della Società Civile a Expo Milano 2015 è rimasta operativa sul sito per mettere al centro del progetto dello sviluppo urbanistico e funzionale di MIND – Milano Innovation District l’innovazione e l’impatto sociale e ambientale. Nel 2018 Fondazione Triulza ha dato vita in MIND alla Social Innovation Academy proprio per sperimentare e sviluppare nuove proposte formative e progettuali in tutti gli ambiti dell’innovazione sociale e dello sviluppo sostenibile all’interno nel sito e per stimolare la contaminazione tra i saperi e gli attori del territorio. La Social Innovation Academy è di fatto uno spazio di co-progettazione e di collaborazione aperto a tutti: le organizzazioni del Terzo Settore e dell’Economia Civile, gli Enti Filantropici, le Università e i Centri di Ricerca, le Istituzioni Pubbliche, la Finanza e le Aziende interessate a promuovere l’innovazione e l’impatto sociale.

AZIENDA SPONSOR

Planet Idea è un competence center, che fornisce consulenza e sviluppa progetti per integrare l'innovazione in ambito urbano: prodotti, idee e best practice. Planet Idea monitora su scala internazionale le migliori soluzioni smart e ne studia l'applicabilità ed integrabilità in un contesto urbano intelligente in tutte le sue varietà. La ricerca e analisi confluisce nella produzione di un database con l'obiettivo di semplificare l'accesso al mercato dell'innovazione e selezionare, di progetto in progetto, i prodotti smart più idonei, sostenibili e performanti.

Segreteria organizzativa in collaborazione con IG-Innovation G